Miele

Produciamo un miele vergine integrale: nel processo di estrazione, infatti, tutti gli strumenti e le macchine che utilizziamo lavorano rigorosamente a freddo in modo da non deturpare le proprietà benefiche, nutritive ed organolettiche del miele.

A partire dall’apiario, prima di arrivare nel vasetto, il miele viene sottoposto ai seguenti passaggi:

  • Trasporto e stoccaggio dei melari
  • Disopercolatura ed estrazione del miele dai favi per forza centrifuga
  • Microfiltraggio
  • Decantazione
  • Invasettamento ed etichettatura

L’indicazione miele vergine integrale segnala che il miele non ha subito trattamenti termici.

Il miele vergine integrale, infatti, identifica un prodotto nazionale che non ha subito alcun trattamento termico di conservazione e nel quale tutte le caratteristiche proprie del miele sono massimamente conservate.

La cristallizzazione è una naturale evoluzione del miele. Dipende dalla quantità di saccarosio, contenuta nel miele.

L’iter di cristallizzazione cambia a seconda delle varietà di miele: alcuni mieli possono rimanere liquidi, per esempio Acacia e Castagno, e altri cristallizzano, come Agrumi, Millefiori ed Eucalipto.

La cristallizzazione è più veloce a temperature fresche (tra i 12 e i 16 °C) ed è rallentata dal calore ma anche dal freddo intenso. Ci sono mieli che cristallizzano anche prima dell’estrazione dai favi, ma proprio per questo non sono presenti sul mercato.

I trattamenti TERMICI utilizzati per mantenere il miele allo stato liquido privano l’alimento di molte proprietà nutritive. È quindi consigliato l’utilizzo di miele cristallizzato o cremoso al di fuori del periodo di produzione.

Adotta un alveare!

Proteggi le api adottando un alveare, seguilo e gusta il suo miele unico ricevendolo direttamente a casa tua appena pronto!